Gli stili dei Bonsai: Bankan

Gli stili dei Bonsai: Bankan

Stile Bankan

Detto anche stile a tronco avvolto, tende a riprodurre lo stile degli alberi secolari, maestosi e contorti. Dimostra particolare forza. E' il classico stile che la gente si immagina quando pensa a un bonsai.

Sembra che questo stile sia nato in Cina, dove i primi Bonsaisti lo svilupparono partendo da esemplari già visibili in natura. Si è poi raffinato in Giappone, dove i maestri Zen creano vere e proprie “opere d'arte” in stile Bankan, tra cui sculture zoomorfe come ad esempio quella del Drago.
Con questo stile, è possibile far apparire più vetuste le piante giovani, dando così un'impressione di pianta robusta e potente.

Il tronco deve avere una o più curve, torcendosi su sé stesso. L'importanza della pianta è data in primo luogo proprio dal tronco. La chioma dovrà rispettare le regole degli altri stili classici dei Bonsai.
Per questo tipo di stile è suggerito partire da una pianta o prebonsai che abbia già un'impostazione di base nel tronco, meglio ancora se la pianta è di una certa età.

Le specie che più sono adatte a questo stile sono soprattutto le conifere, come ad esempio il Ginepro o il Pinus Penthaphylla, ma anche piante come il Melograno.

Posted on 28/06/2017 Green Lifestyle 0 388

Leave a CommentLeave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Blog archives

Blog categories

Latest Comments

No comments

Blog search

Related articles

Follow us on Instagram

Compara 0
Prev
Next

No products

To be determined Shipping
0,00 € Totale

Procedi con l'ordine