Piante di lavanda, menta e rosmarino...
Piante di lavanda, menta e rosmarino...

Piante di lavanda, menta e rosmarino prostrato

FOOLAVMENROS
icona spedizione Fast Shipping Out-of-Stock
€25.90
Tax included

Choose the gift pack option

Don't worry, you can choose the gift package option and enter the text in the checkout

TRIS AROMATICHE LAVANDA, MENTA E ROSMARINO

Contenuto:

1X Lavanda
1X Menta
1X Rosmarino prostrato

Misure: 24x15x35cm

Vaso in latta con delicata zigrinatura e manici.

SPEDIZIONE GRATUITA


Tris di aromatiche, perfette per il tuo balcone!

Lavanda: Il nome generico “lavanda” proviene etimologicamente dal gerundio latino “lavare” (che deve essere lavato) quasi sicuramente per indicare come questa pianta venisse molto usata nell'antichità per detergere il corpo. È un'erba aromatica a portamento arbustivo che viene particolarmente apprezzata per il profumo dei fiori, utilizzati come decorazione ma anche in erboristeria e per alcune ricette culinarie. La Lavanda è tra le erbe aromatiche più riconoscibili, per il suo grappolo di fiori viola che si staglia sui lunghi gambi e per l'inconfondibile profumo che essi emanano. È un ottimo repellente naturale contro gli insetti, in particolare le zanzare. Si dice che la lavanda sia in grado di rilassare mente e corpo. Inalata tramite vapori o bagni caldi apporta benefici al sistema nervoso, rivelandosi utile contro insonnia, stanchezza e ansia.

Menta: un'essenza famosissima fin dal passato presente in moltissime varietà. Proviene da molte zone di Asia, Africa ed Europa. Il nome deriva dal greco “mintha”, poi declinato in “mentha” dagli antichi romani. In cucina trova largo impiego, per aggiungere sapore a molte pietanze e bevande ma anche in campo medicinale trova riscontro, specialmente come cicatrizzante per le ferite. Infatti le sue foglie sono ricche di mentolo, un principio attivo che possiede diverse proprietà tra cui quella tonificante, digestiva e antisettica. In Europa la menta fu molto diffusa già prima del ‘900; in Italia invece arrivò solo nel 1903 grazie a Honore Charles che aveva un'attività di distilleria.

Rosmarino prostrato: Il Rosmarino prostrato è una pianta arbustiva perenne appartenente alla famiglia delle Lamiaceae. Èuna particolare specie di rosmarino, caratterizzata dal portamento prostrato ricadente, piuttosto disordinato, con corteccia grigia screpolata. Le foglie sono persistenti, lineari, strette, coriacee, verdi sopra e bianche sotto. In primavera-estate produce fiori blu porpora molto decorativi. Oltre che come aromatizzante alimentare, sia le foglie che i fiori, possono essere utilizzati per infusi, tisane e tinture che aiutano la digestione e stimolano l'appetito.


Il vaso è in latta grigia con raffinata zigrinatura. Entrambe le piante non richiedono molta acqua e di conseguenza non tollerano i ristagni. È necessario assicurarsi solamente che il terreno non sia completamente secco e che vengano posizionate in un luogo soleggiato o mezz'ombra avendo cura di ripararle dai forti venti.

Product added to wishlist