Zamia
Zamia

Zamia

LIFHEAZAMIACemento
icona spedizione Fast Shipping
€23.99
Tax included

CHOOSE YOUR PLANT POT

(THE PRICE VARIES DEPENDING ON THE PLANT POT)
  • Terracotta
  • Cemento
  • Bianco Onda
  • Terracotta onda
  • Cemento Onda
  • Bianco Perlato
  • Giallo
  • Nero
  • Antracite

Choose the gift pack option

Don't worry, you can choose the gift package option and enter the text in the checkout

Nome: Zamia
Famiglia: Zamiaceae
Paese di provenienza: Africa- America
Diametro vaso: 12 cm
Altezza da base vaso: 45cm
Storia e curiosità:

Rated 4.7/5 Based on 15 customer reviews

ZAMIA

La zamia è una pianta succulenta di origine tropicale, proviene dall'America centro meridionale o dall'Africa continentale, conosciuta anche come “gemma di Zanzibar”. Si presenta con un robusto rizoma orizzontale dal quale si diramano fusti carnosi portanti foglie pinnate, lanceolate, lucide di colore verde smeraldo. L'aspetto della Zamia è curioso ed evoca le foreste dell'Africa tropicale; regala il fascino misterioso ed enigmatico delle sue foglie disposte in modo regolare sugli steli a portamento verticale. La struttura della pianta si sviluppa in altezza, il che la rende idonea anche a piccoli spazi. Una pianta semplice ma elegante per donare un tocco green ai tuoi ambienti interni. Inoltre se ami circondarti di piante ma non hai molta dimestichezza con loro, la Zamia è ciò che fa per te! La sua coltivazione risulta piuttosto facile poiché è resistente e non richiede di cure particolari per mantenersi bella e in salute.

ESPOSIZIONE

L'esposizione ottimale per la zamia, che in natura cresce nel sottobosco della foresta tropicale insieme alle felci, è in un ambiente luminoso, ma non a diretto contatto con i raggi del sole.
Teme il freddo e le correnti d'aria.


ANNAFFIATURA

La Zamia va innaffiata regolarmente, anche se sopravvive pur se viene dimenticata per qualche giorno. La quantità di innaffiature dipende come per le altre piante dalla temperatura e dalla stagione. Quando l'ambiente è più caldo, in estate, bisogna aumentare le innaffiature anche fino a due volte a settimana, al contrario in inverno basta una sola volta a settimana, addirittura ogni dieci giorni. Prestate attenzione a non esagerare, con il rischio di creare ristagni d'acqua che per le piante sono pericolosi e ne possono compromettere il prosperare in salute.

CONCIMAZIONE

Si consiglia di concimare la Zamia ogni 20 giorni, dalla primavera all'autunno, fertilizzante specifico per piante verdi diluiti nell'acqua delle annaffiature.

*}
Product added to wishlist