• Discount Out-of-Stock
Ardisia
Ardisia

Ardisia

ARD
icona spedizione Fast Shipping Out-of-Stock
€27.90
Tax included

CHOOSE YOUR PLANT POT

(THE PRICE VARIES DEPENDING ON THE PLANT POT)
  • Terracotta
  • Cemento
  • Bianco Perlato

Choose the gift pack option

Don't worry, you can choose the gift package option and enter the text in the checkout

Nome: Ardisia
Famiglia: Crassulaceae
Paese di provenienza: Tanzania
Diametro vaso: 14 cm
Altezza: 25 cm
Periodo di fioritura: Inverno
Storia e curiosità: Regalare questa piante è considerato un buon augurio per la casa.

Rated 4.8/5 Based on 4 customer reviews

ARDISIA

L'Ardisia: si tratta di una pianta originaria dell'Asia, che nonostante la diversa latitudine, non ha difficoltà a crescere spontanea anche nel nostro Paese. Piuttosto facile da coltivare, grazie alla sua rusticità, presenta foglie coriacee di colore verde scuro sul cui apice sbocciano i fiori, leggermente profumati e riuniti in racemi. Ma la vera attrattiva di questa elegante pianta sono le bacche, che nascono alla fine della fioritura e perdurano fino alla comparsa successiva dei fiori in primavera. L'alto potere decorativo dell'ardisia è dato sicuramente dalle macchie di colore rosso che la caratterizzano vivacemente. Una pianta in pieno spirito natalizio, che sostituisce in maniera egregia la classica stella di natale o simili, pur non essendo così largamente conosciuta. Ciò è un vero peccato perché in quanto al suo ruolo nel mondo del linguaggio dei fiori, porta con sé un grande augurio di “buona fortuna”.

ESPOSIZIONE

Si tratta di una pianta che può essere mantenuta dentro e fuori casa. Duranti i mesi più freddi è possibile posizionarla in una zona esposta ai raggi solari diretti facendo attenzione a non superare mai i 21°C, mentre nei mesi più caldi deve essere riparata dalla luce. In casa è importante evitare di mettere l'ardisia vicino a fonti di calore diretto come ad esempio termosifoni, perché riducono il tasso di umidità dell'aria circostante facendo seccare le foglie e cadere prematuramente le bellissime bacche.

ANNAFFIATURA

Durante la primavera-estate va irrigata regolarmente al fine di mantenere il terreno sempre umido ma senza ristagni. In autunno - inverno si può procedere valutando sempre la condizione del terreno, di modo che questo sia sempre asciutto tra una bagnatura e l'altra.

CONCIMAZIONE E POTATURA

La concimazione viene effettuata dalla primavera fino a settembre. A partire da marzo si possono potare i rami troppo cresciuti a livello dal fusto, questo contribuirà a dare vigore e compattezza all'ardisia.

*}
Product added to wishlist