Calathea in fibra di cocco
Calathea in fibra di cocco
Calathea in fibra di cocco

Calathea in fibra di cocco

LIFKOKCALFibradicocco
icona spedizione Free Shipping Out-of-Stock
€29.90
Tax included

CHOOSE YOUR PLANT POT

(THE PRICE VARIES DEPENDING ON THE PLANT POT)
  • Fibra di cocco

Choose the gift pack option

Don't worry, you can choose the gift package option and enter the text in the checkout

Nome della pianta: Calathea Rose
Famiglia: Marantaceae
Paese di provenienza: Sud America
Storia e curiosità: Il nome Calathea deriva invece dal greco “Kalathos” ovvero “cesto”, perché gli indiani usavano le sue lunghe foglie per creare cestini.

Diametro del cocco: 17 cm
Altezza da base vaso: 30 cm
Vaso in fibre di cocco naturali, completamente biodegradabile, munito di corda per appenderlo.

SPEDIZIONE GRATUITA


Related products

Calathea in fibra di cocco: fascino tropicale con un richiamo all'antica tecnica bonsai

Una tecnica bonsai giapponese prevedeva il trattamento della pianta con alghe e muschio, di forma sferica. Il concetto era quello di esibire la pianta a tuttotondo, “estraendola” dal suo vaso e inserendola per l'appunto in una sorta di palla di terriccio, dove poi avrebbero attecchito le radici.
Questo vaso sferico si può definire una versione moderna della pratica millenaria giapponese. E' realizzato a mano in fibre naturali di cocco, ed è una versione veramente alternativa ed inusuale dei vasi pensili; nonché una soluzione creativa e di tendenza.
All'interno è presente un vaso impermeabile, che trattiene la pianta ma che è biodegradabile al 100%, così come l'involucro esterno. Quest'ultimo è rivestito da una corda, che può essere facilmente rimossa: potete posizionarlo anche a terra grazie alla parte appiattita del fondo.
in questa versione con una Calathea, la pianta sudamericana fa bella mostra di sé con i suoi sgargianti colori delle foglie, rosse nella parte inferiore e bordate di 2 tonalità di verde in quella superiore.
La Calathea non richiede tante cure: basta posizionarla in una zona anche poco illuminata in casa: sarà lo stesso affascinante perché è tra le piante che sopravvivono anche con poca luce (le temperature non devono mai andare sotto i 15°C). In primavera-estate può stare anche all'esterno, ma sempre in posizione ombreggiata e mai con sole diretto. L'acqua dev'essere data in maniera che il terreno non sia mai completamente secco, ed è consigliabile nebulizzarne la chioma.

Feedaty Reviews (0)

There are no reviews

Product added to wishlist