Piante di Lavanda e Menta
Piante di Lavanda e Menta

Piante di Lavanda e Menta

FOOLAVMEN
icona spedizione Fast Shipping Out-of-Stock
€22.00
Tax included

Choose the gift pack option

Don't worry, you can choose the gift package option and enter the text in the checkout

Contenuto:
1X Lavanda stoechas
1X Menta

Misure: 24x15x35cm

Vaso in latta con delicata zigrinatura e laccetto superiore in juta, con manici.

SPEDIZIONE GRATUITA

Rated 4.8/5 Based on 4 customer reviews

Lavanda e Menta, aromatiche che non tramontano mai!

Viola e verde non sono mai stati così bene insieme! Questa composizione porta con sè due erbe aromatiche conosciutissime, che creano un mix unico di sapori e fragranze.

La Lavanda è l'unica del genere Lavandulea, ed è un'erba aromatica a portamento arbustivo. Viene particolarmente apprezzata per il profumo dei fiori, utilizzati come decorazione ma anche in erboristeria e per alcune ricette culinarie. La Lavanda è tra le erbe aromatiche più riconoscibili, per il suo grappolo di fiori viola che si staglia sui lunghi gambi e per l'inconfondibile profumo che essi emanano, che funge anche da repellente naturale per le zanzare.
La Lavanda (in questo caso nella varietà Lavandula Stoechas) si adatta a molti terreni ma vegeta meglio se il substrato è calcareo e arricchito da compost o materia organica.
L'annaffiatura della Lavanda dev'essere regolare ma non eccessiva, evitando i ristagni come nella maggior parte delle erbe aromatiche, e facendo molta attenzione a non bagnare i delicati fiori.

La Menta è conosciutissima fin dalle epoche antiche; si tratta di una erbacea perenne che si declina in molte specie. Asia, Africa ed Europa sono i luoghi di origine.
Il termine nome proviene da mintha, una ninfa nella mitologia greca, che fu poi convertita in 'Mentha' dagli antichi romani. Viene ampiamente utilizzata in cucina, per insaporire pietanze e bevande. Non solo: la menta possiede anche proprietà terapeutiche e cicatrizzanti: in passato veniva utilizzata ricavandone una pasta mescolata ad olio d'oliva da apporre sulle ferite.
Per coltivare la menta, andrebbero evitati il sole diretto e le zone troppo calde: si può quindi tenere la composizione vicino a una finestra molto luminosa per favorire anche la crescita della Lavanda.
Anche la menta ama il terreno fertile, drenante e ricco di humus e sostanza organica. Come la Lavanda, va innaffiata evitando di bagnare le foglie. Attenzione che il terreno della menta non sia troppo secco: se la pianta è particolarmente giovane, soffre parecchio la siccità.

Il vaso è in latta grigia con raffinanta zigrinatura, fiocchetto in raffia e laccio superiore in juta che si avvolge al vaso e possiede due manici.


Product added to wishlist