Bonsai Bougainvillea 

Bonsai Bougainvillea: un bonsai decorativo unico, che vi stupirà con la sua incredibile cascata di colore primaverile! Una pianta di sicuro effetto, ideale per arricchire di colore il vostro balcone o giardino. Il bonsai Bougainvillea è una pianta rustica, non servono cure particolari per farla crescere sana e rigogliosa: per questo motivo, è adatta anche a chi non è esattamente un intenditore. Con questo splendido bonsai potete andare sul sicuro per fare un dono sicuramente gradito!

Il bonsai Bougainvillea è il magnifico bonsai della omonima pianta rampicante, vigorosa e affascinante, dalla rigogliosa e prolungata fioritura, che può durare anche per tutta l'estate.

La pianta è nota dal 1768, quando l'ammiraglio De Bouganville (che le diede il nome) la notò in Brasile. Al ritorno dal suo viaggio la importò in Europa, dove trovò subito diffusione, in particolare nel Mediterraneo, dove il clima più mite era particolarmente adatto per la sua crescita.


Bonsai Bougainvillea: le caratteristiche della pianta

Il bonsai Bougainvillea è caratterizzato da bellissimi petali violacei che durante i mesi più caldi vivacizzano la chioma della pianta; in realtà, non si tratta di petali, bensì di brattee, ovvero foglie modificate che si sviluppano intorno al fiore, che si presenta piccolo e di colore giallo. La funzione delle brattee è quella di proteggere il fiore, e grazie al colore particolarmente acceso, di attirare gli insetti impollinatori.

Come bonsai, la Bougainvillea è magnifica: oltre alla fioritura spettacolare, ha anche una crescita rigogliosa e un'adattabilità incredibile, tanto che in poco tempo le foglie si miniaturizzano leggermente senza alcun intervento. Inoltre, ha una grande resistenza ai parassiti, cosa che contribuisce tantissimo a semplificare la sua tenuta.


Bougainvillea bonsai: la cura della pianta

Curare il bougainvillea bonsai è abbastanza semplice: non richiede cure particolari, se non alcune accortezze.
Si tratta di una pianta di origine tropicale, dunque ama i luoghi caldi e soleggiati. Bisogna fare attenzione all'intensità del calore del sole: in estate infatti sarà bene coprire il vaso per non far surriscaldare le radici, mentre in primavera potrà essere tenuto in pieno sole, che procura alla pianta una buona crescita, veloce ma compatta. Anche in autunno si può tenere esposto, in modo che possa proseguire la fioritura per tutto il periodo vegetativo. Quando però comincia il freddo, sarà bene tenere la Bougainvillea bonsai in casa, oppure in una serra riscaldata, in modo da tenere costante la sua temperatura preferita che si aggira intorno ai 20 gradi.

Le innaffiature dovranno essere abbondanti e regolari, ogni volta che il terreno si presenta asciutto, versando un po' di acqua alla volta per fare in modo che il terreno la assorba bene. Innaffiate solo se il terreno non è sufficientemente umido: una irrigazione eccessiva porta facilmente al marciume radicale.

Tenete in ordine i rami della vostra Bougainvillea bonsai con un tronchesino concavo durante l'inverno, nel periodo di riposo vegetativo della pianta. Non eccedete con la potatura, e nel caso usate la pasta cicatrizzante per evitare che il legno marcisca.

Per ottenere una vigorosa fioritura si può aiutare la pianta con la giusta concimazione, che dovrà essere costante per tutto il periodo vegetativo, da aprile a ottobre.

Nonostante sia una pianta resistente ai parassiti, potrebbe verificarsi un'infestazione di cocciniglia: in tal caso, si dovrà procedere con la pulizia delle foglie e nei casi più gravi con un insetticida apposito.

Scegli il tuo bonsai Bougainvillea preferito nel nostro catalogo: ricorda che la spedizione è sempre gratuita, e che lo riceverai direttamente a casa tua entro sole 48 ore dall'ordine!

Follow us on Instagram

Compara 0




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER E OTTIENI UN 10% DI SCONTO
SUL PRIMO ACQUISTO! APPROFITTANE!!


No products

To be determined Shipping
0,00 € Totale

Procedi con l'ordine