BONSAI 

Benvenuto nella nostra sezione più preziosa e affascinante: quella dei bonsai! Dagli splendidi Olivo e Pepe ai particolarissimi Boschetto. Preferisci una pianta di agrumi in miniatura? Oppure una coloratissima Bougainvillea? Da Flob puoi trovare in vendita online un vasto assortimento di bonsai sia da interno che da esterno per soddisfare il tuo gusto e le tue esigenze. Dai un'occhiata ai nostri alberi in miniatura e scegli il tuo preferito!
  • Interno
    Interno

    Scegli nell'ampia selezione di bonsai da interno che ti abbiamo riservato! Splendidi per tutti i gusti, ottimi per creare un angolo green nel tuo appartamento o nel tuo ufficio!

  • Esterno
    Esterno

    Gran parte dei Bonsai devono essere collocati all’esterno, come gli alberi normali. In questa categoria potrai trovare ampio assortimento di bonsai da esterno, differenti misure ed età!

  • Agrumi
    Agrumi

    I Bonsai agrumi sono tra le piante predilette da neofiti ed appassionati: sono idonei ad assumere diversi stili, quale quello a palchi degradanti o a fusto inclinato. I fiori segnano l'inizio della produzione di piccoli frutti con colori che variano dal giallo chiaro all'arancio acceso.

  • Bonsai Boschetto
    Bonsai Boschetto

    Il bonsai a forma di boschetto  è una  disposizione delle piantine bonsai. Vengono collocate sullo stesso vaso, ma secondo forme e linee ben precise, al fine di ricreare una sorta di boschetto in miniatura.

  • Bonsai Ficus Ginseng
    Bonsai Ficus Ginseng

    Bonsai ficus ginseng è il più diffuso, ed è molto apprezzato per creare degli eleganti angoli verdi all'interno. Il termine ginseng deriva dal termine cinese "Jen-Shen" il cui significato è "pianta dell'uomo"; le sue radici hanno una silhouette che ricorda quella di una figura umana. 
    Il bonsai ficus ginseng ' un bonsai che può vivere tranquillamente all'interno in condizioni di luce abbondante, meglio se a Sud, nonostante possa essere tenuto anche all'esterno durante i mesi estivi.

  • Bonsai Olivo
    Bonsai Olivo

    Bonsai Olivo, la letteratura ci informa che  era inizialmente un arbusto: la sua trasformazione in albero è avvenuta in seguito all'intervento e alle cure dell'uomo. L'arbusto richiede un terreno costantemente drenato ma non umido, con annaffiature continue indispensabili a mostrare la sua anima sempreverde.

  • Bonsai Bougainvillea
    Bonsai Bougainvillea

    La Bougainvillea è una delle piante ornamentali più apprezzata nel mondo. E' stata scoperta nelle zone del sud America più di duecento anni fa dal botanico francese Philibert Commerson che gli conferì il nome dell’ ammiraglio a capo della spedizione a cui apparteneva il botanico fino a prendere piede anche nel vecchio continente. Il clima mediterraneo italiano si conferma ottimale per questa pianta che in natura può raggiungere altezze superiori ai dieci metri. 

  • Bonsai Pepe
    Bonsai Pepe

    Pepe bonsai: vigore e solidità lo rendono tra i bonsai più richiesti! Il bonsai dell'Albero del pepe è riuscito ormai a classificarsi tra i più richiesti dai bonsaisti. Le ragioni di tale affermazione sono facilmente individuabili perché questo elegante alberello, dall’aspetto ben proporzionato e accattivante, è anche di facile coltivazione e, solo molto raramente, cede agli attacchi di funghi e parassiti.

Bonsai sono meravigliosi alberi in miniatura dalla millenaria tradizione asiatica; tante varietà per creare un vero e proprio giardino per la tua casa. Vediamo ora di scoprire qualcosa in più su queste piante davvero uniche.

Bonsai, le origini dell'arte di coltivazione

Il termine "bonsai" è la lettura giapponese dei due kanji "bon", che significa ciotola, e "sai", che significa piantare. Si tratta di un'arte giapponese originata da quella cinese del penzai. Ha origine nel VI secolo, quando l'ambasciata e gli studenti buddisti giapponesi tornarono dalla Cina con dei vasi; dalla prima missione ne seguirono almeno altre 17 fino all'anno 839, e a seguire l'arte di coltivare le piante fu resa propria, in Giappone, grazie ai canoni estetici dello Zen, in base ai quali i bonsai sono natura viva, ovvero piccoli alberi che esprimono tutta l'energia racchiusa in una pianta grande.

Come curare un bonsai

Come curare un bonsai dipende principalmente dal tipo di pianta, in particolare se si tratta di un bonsai da interno o di un bonsai da esterno. Innanzitutto, i vasi in cui crescono sono caratterizzati da una profondità adatta per limitare lo sviluppo delle radici; nel nostro vivaio di bonsai in vendita online troverai sempre bonsai nel vaso più adatto alle loro dimensioni e necessità.

Per quanto riguarda la cura della pianta, molto dipende dall'esperienza: se non hai molto tempo a disposizione o sei alle prime armi, potrai ad esempio scegliere un ginepro, un sempreverde molto resistente che non richiede particolari cure. La stessa cosa vale per i Ficus, già noti per la loro normale ambientazione in casa, che da bonsai assumono forme bellissime, d'effetto, e senza bisogno di particolari cure.

Bonsai da interno: quali sono i più adatti per la permanenza in casa

La categoria di bonsai da interno comprende tutte le varietà che hanno in comune due fattori: sono le piante che non amano essere esposte ai raggi diretti del sole, e che tollerano il clima secco per la maggior parte dell'anno. 

Tra i bonsai da interno troviamo in particolare le seguenti varietà: il Ficus Retusa e il Ficus Ginseng, il Chinotto, il Pepe, lo Zelkova, il Ligustro, l'Olmo, il Podocarpus, la Carmona, il Limone Caramondino, la Serissa, il Citrus, l'Araucaria, il Lentisco e la Quercia Sughera.

Bonsai Ficus, tra i bonsai è la varietà più amata

Il Bonsai Ficus è caratterizzato da un fogliame verde scuro e intenso; molto bello esteticamente, dal tronco spesso arzigogolato e dalle ramificazioni particolari, è particolarmente amato anche per la semplicità della sua tenuta, che non richiede particolari cure e risulta per questo particolarmente longevo. Quando desideri regalare un bonsai, come prima opzione pensa a un bonsai Ficus per fare un dono perfetto e non particolarmente impegnativo! Tra i bonsai in vendita online troverai quello più adatto a te!

La cura del bonsai Ficus richiede soltanto un'attenzione all'irrigazione, che deve essere effettuata quando il terreno è secco, facendo però attenzione a non creare ristagno, perché le radici potrebbero marcire. Un buon consiglio è quello di nebulizzare le foglie, anche per scongiurare la formazione di parassiti come la cocciniglia o i ragnetti rossi. La sua vegetazione va potata periodicamente per il mantenimento della forma. La sua collocazione perfetta è accanto ad una fonte di luce, come una finestra.

Ficus Ginseng, la varietà di Ficus più diffusa

Il Ficus Ginseng è particolarmente consigliato a chi vuole avvicinarsi al mondo dei bonsai per la sua resistenza: infatti il Ficus Ginseng riesce a tollerare la scarsa illuminazione, un eccesso di irrigazione e dunque tutti gli errori che possono commettere le persone più inesperte!

Un altro fattore che lo rende tanto popolare è la sua bellezza: le radici esterne sono adatte per la coltivazione su roccia, e creano delle forme particolari avvicinandosi alle ramificazioni più basse. Il Ficus Ginseng può essere tenuto a un metro dalla finestra, e necessita di irrigazione solo quando il terreno si presenta troppo asciutto. La potatura per mantenerne la forma va fatta in primavera, quando inizia il periodo vegetativo.

Bonsai da esterno: le varietà da coltivare in balcone o in giardino

bonsai da esterno sono piante particolarmente resistenti al freddo; è comunque consigliabile tenere le piante al riparo durante l'inverno, sotto una tettoia o in una zona non esposta al vento. Le piante che si adattano meglio sono quelle più indicate al nostro clima mediterraneo, come la Vite, il Pino, il Ginepro, l'Olivo, la Quercia, il Mirto, il Tasso, l'Albicocco, l'Acero, il Gelsomino, il Melograno, il Melo, la Rosa Canina, il Fico, il Cipresso e il Frassino.

Particolarmente belle sono le piante fiorite, come il Ciliegio, il Glicine, la Bougainvillea e l'Azalea, che nonostante le piccole dimensioni diventano un'esplosione di fiori e colori! Come tutte le piante, anche tra i bonsai ci sono le specie caducifoglie: non allarmarti se nei mesi più freddi i larici, gli olmi o i cedri le perdono, è la loro natura! Così come in inverno attraversano la loro fase di riposo vegetativo, e in primavera si risvegliano in tutto il loro splendore, con nuovi germogli e bellissimi fiori.

Bonsai e prezzi: quali sono i fattori da considerare

Bonsai e prezzi: un binomio molto comune per effettuare la scelta della pianta. Il più delle volte la scegliamo in base al budget a disposizione, anche se spesso un fattore di questo tipo non rispecchia esattamente le nostre preferenze o la scelta del bonsai che fa veramente al caso nostro!

Quando scegli un bonsai, considera che esistono bonsai più o meno rari e ricercati. Molto dipende anche dall'età della pianta, e quindi dalla sua grandezza. Si può partire dalle poche decine di euro fino ad arrivare alle migliaia di euro per le specie più rare, ma a meno che non desideri una rarità in casa, il bello di avere un bonsai è proprio quello di farlo crescere con le tue mani!

Scopri tutti i bonsai in vendita online: Flob ti offre un incredibile assortimento di bonsai da interno e bonsai da esterno tra cui poter scegliere. Riceverai il tuo bonsai preferito direttamente a casa tua, e la spedizione è gratuita!

Follow us on Instagram

Compara 0

No products

To be determined Shipping
0,00 € Totale

Procedi con l'ordine