Orchidea 

Orchidea, una pianta davvero suggestiva e semplice da curare! Se vuoi fare colpo sicuro con un dono d'effetto, un'orchidea è proprio quello che fa per te! Le piante sono splendide e non necessitano di cure particolari: non serve essere degli esperti per avere delle fioriture spettacolari!

Scegli la tua orchidea preferita tra tutte le specie a disposizione, e divertiti a creare degli angoli suggestivi e colorati in casa tua! A proposito: osserva anche i vasi Flob in cui le piante sono già interrate, sono splendidi, di qualità e aggiungono un ulteriore tocco di colore alla tua orchidea preferita!

Orchidea, una pianta elegante e colorata, ancora più desiderabile in quanto non serve essere degli esperti per prendersene cura e avere sempre splendide fioriture. Seguendo solo alcuni piccoli accorgimenti, la pianta ripagherà con tutto il suo splendore!

Orchidea: scegli quella giusta per te!

Sono tante le varietà di piante orchidea, ma sul nostro sito troverai le più belle, quelle che ti daranno più soddisfazione con il minimo sforzo in termini di cure da somministrare. L'orchidea ripagherà le tue attenzioni con delle splendide fioriture e una vita longeva!

Le specie più note sono l'Orchidea bianca, orchidea rosa, Phalaenopsis, Phalaenopsis bianca, Phalaenopsis Boquetto, Phalaenopsis Rood Scarlet, Epidendro rosa, Paphiopedilum, e le troverai tutte sul nostro sito in varie dimensioni, con diverse proposte di vasi in differenti colori e materiali tra cui potrai scegliere, in base al tuo gusto. 

Orchidea: come prendersi cura della pianta

Tra le piante di Orchidea, la Phalaenopsis, dai lunghi steli fioriti, oltre ad essere splendida e a rimanere fiorita per molti mesi, è la più resistente ed è quindi indicata anche a chi non si intende molto di giardinaggio. In linea generale, le orchidee prediligono le temperature miti e calde, molta luce indiretta, e buona umidità nell'aria.

La posizione ideale in casa è vicino alla finestra, con luce filtrata da una tenda per non essere diretta (la luce riflessa dal vetro, in estate, può essere troppo forte). Osservando il colore delle foglie potrai capire se la posizione è quella giusta: se sono color verde intenso, la tua Orchidea gradisce il posto in cui è collocata!

La temperatura ideale per l'Orchidea non deve mai essere sotto i 18 gradi, né superiore ai 28. In fondo, sono le stesse temperature che amiamo noi! Anche la circolazione dell'aria deve essere buona, ma senza esagerare. Assicurati che aprendo la finestra non ci sia troppo vento diretto sulla pianta.

L'orchidea va innaffiata abbondantemente nel periodo vegetativo in primavera e in estate, ma bisogna assicurarsi che la pianta sia quasi asciutta prima di irrigare nuovamente, per non creare ristagni che potrebbero far marcire le radici. Quando queste ultime sono di color verde argento la pianta va bagnata, se invece sono verde scuro sono ancora impregnate d'acqua e dunque la pianta non va innaffiata.

In natura l'orchidea vive spesso attaccata ai rami degli alberi e viene bagnata dalla pioggia, dunque dall'alto; per rispettare la natura della pianta stessa, innaffiala allo stesso modo, dall'alto e tra le foglie, evitando di bagnare il fusto. Quando in inverno ci sono i termosifoni accesi e l'aria è più secca, vaporizza le foglie per garantire all'orchidea la giusta umidità. Non lasciare mai acqua nel sottovaso, per non rischiare di far marcire le radici!

In primavera e in estate sarà bene dare all'orchidea un fertilizzante specifico per la pianta ogni due settimane. La fioritura spettacolare che si ottiene con queste semplici procedure da seguire durerà ben quattro o cinque mesi!

Cosa succede quando l'orchidea sfiorisce?

La pianta di orchidea rimane fiorita per un buon periodo, ma quando sfiorisce non c'è nessun problema: la pianta si può portare a nuova fioritura, se vengono seguite tutte le indicazioni sopra descritte, ma anche prendendo due semplici accorgimenti, validi per tutti i tipi di Orchidea coltivati in casa.

Tieni sempre presente gli sbalzi termici e la luce. A volte l'orchidea non fiorisce perché manca uno di questi due requisiti fondamentali per il suo sviluppo. La luce serve per creare nuovi steli o per rigenerare quelli presenti, e una buona esposizione indiretta aiuta la pianta a rigenerarsi. Per rigenerare la fioritura, serve lo sbalzo termico tra giorno e notte: cinque o sei gradi di sbalzo basteranno, e tenendo presente che l'Orchidea non tollera temperature inferiori ai 18 gradi, per darle lo slancio a rifiorire si potrà mettere in balcone la notte per poi ritirarla la mattina, per due settimane al massimo, o finché non si vedono nuove crescite dagli steli sfioriti ma rimasti verdi. Una volta che la pianta avrà riavviato la fioritura, si potrà riportare nuovamente in casa nella sua solita collocazione.

Scopri tutte le splendide piante di Orchidea in vendita online: scegli la tua preferita, e la riceverai comodamente a casa tua, in uno splendido vaso colorato! Non dimenticare che la spedizione è sempre gratuita!

Follow us on Instagram

Compara 0




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER E OTTIENI UN 10% DI SCONTO
SUL PRIMO ACQUISTO! APPROFITTANE!!


No products

To be determined Shipping
0,00 € Totale

Procedi con l'ordine