Pachyveria Glauca
Pachyveria Glauca

Pachyveria Glauca

icona spedizione Spedizione gratuita Non disponibile
0,00 €
Tasse incluse

Scegli il tuo vaso

( il prezzo varia a seconda del vaso)
  • Terracotta
  • Cemento
  • Bianco Onda
  • Terracotta onda
  • Cemento Onda
  • Bianco Perlato

Scegli l'opzione pacco regalo

Non preoccuparti, potrai scegliere l'opzione pacco regalo ed inserire il testo del messaggio nel checkout

Nome: Pachyveria Glauca
Famiglia: Crassulaceae
Diametro del vaso: 12 cm
Provenienza: America centrale
Altezza: 15 cm
Storia e curiosità: è una specie di succulente ibrida che deriva dall'incrocio fra Echeveria e Pachyphytum

product-vp-small
loghi pagamenti accettati da Flob Flower
icona

IMBALLI A PROVA DI BOMBA

icona

PAGAMENTO IN CONTRASSEGNO

icona

ASSISTENZA CLIENTI

icona

MADE IN ITALY

PACHYVERIA “GLAUCA”

La Pachyveria glauca è una specie di succulente ibrida che deriva dall'incrocio fra Echeveria e Pachyphytum. Le sue foglie sono leggermente più affusolate e cilindriche ma raggruppate comunque in splendide rosette Il loro colore è di solito verde chiaro o verde-azzurro, con le punte che sfumano talvolta sul rossastro. Una maggiore esposizione ai raggi del sole accentua questa caratteristica, che può invece restare anche nascosta nelle piante che crescono senza luce diretta. Nei mesi invernali produce bellissimi fiori dalle tinte pastello.

La pachyveria è sicuramente una pianta dalle poche pretese, super facile da coltivare e ideale anche per i meno esperti. D'altro canto, la sua forma e i suoi colori sono molto piacevoli, rendendola un vero e proprio complemento d'arredo da inserire dentro o fuori casa.

ESPOSIZIONE

La pachyveria glauca ama i luoghi luminosi e soleggiati. Nelle regioni caratterizzate da estati molto calde la pianta va riparata dai raggi diretti del nelle ore più calde del giorno. Anche se tollera le temperature inferiori ai 7° C si consiglia di collocarla in un luogo non esposto a forte escursioni termiche. Se mantenuta in casa si consiglia di porla in un luogo molto luminoso, come vicino ad una finestra o veranda.

ANNAFFIATURA

Questa pianta va regolarmente annaffiata nel periodo della ripresa vegetativa, (maggio -ottobre) evitando però di inzuppare il terreno ed aspettando che esso sia completamente asciutto. Le irrigazioni vanno diradate in autunno e del tutto sospese nel periodo invernale.

Problemi con le irrigazioni?

Nel caso in cui doveste notare che le foglie diventano molli e il fusto perde forza e compattezza , questi sono sintomi che la pianta sta marcendo, il motivo è l'eccesso d'acqua. In questi casi è necessario, rimuovere il vaso, per far asciugare il terreno all'aria, controllare e recidere le radici compromesse.

Se la pianta avvizzisce e perde le foglie probabilmente le temperature sono troppo basse o la pachyveria è stata esposta a correnti d'aria fredda. Potrebbe trattarsi anche di uno scarso apporto idrico, è dunque importante intervenire reidratandola piano piano.

Se si presentano macchie brune sulla pagina inferiore delle foglie è possibile che ci troviamo in presenza di cocciniglia: cocciniglia bruna o cocciniglia farinosa si possono togliere utilizzando un batuffolo di cotone imbevuto di alcool o lavando la pianta con acqua e sapone neutro per poi risciacquarla.

CONCIMAZIONE

A partire dalla ripresa vegetativa e poi per tutta la primavera, somministrare alla vostra pachyveria del concime specifico per piante succulente almeno una volta al mese.

Le spedizioni avvengono in 1/2 giorni lavorativi dalla presa in carico dell'ordine. Il packaging è stato studiato da Flob in modo da garantire un'esperienza d'acquisto di stile non solamente On-line ma anche Off-line mantenendo la sicurezza e l'integrità del prodotto consegnato. Clicca qui per verificare le condizioni spedizione

Feedaty Reviews (0)

There are no reviews

Product added to wishlist

Flob utilizza i cookie per offrire una migliore esperienza utente e ti consigliamo di accettarne l'utilizzo per goderti appieno la navigazione.