Adenium Obesum | rosa del deserto

Nome: Adenium Obesum
Famiglia:Apocynaceae
Paese di provenienza: Africa
Diametro del vaso: 20cm
Altezza: 35/55cm
Storia e curiosità: L'Adenium Obesum è chiamato anche rosa del desrto o Oleandro del Madagascar

SPEDIZIONE GRATUITA

Altri dettagli

Nuovo prodotto

66,00 €

  • M
  • L
  • Rosso
  • bianco
  • bianco e rosso

- +

Aggiungi alla comparazione

 
Altre informazioni

Rosa del deserto, la sempreverde dall'incantevole fioritura

Rosa del deserto, nota anche come Oleandro del Madagascar, è una pianta di origine tropicale proveniente dall'Africa, ed è molto diffusa come pianta da interno grazie alla sua bellezza straordinaria e alla fioritura primaverile davvero incantevole, di colore rosa, bianco o cremisi.

Si tratta di una pianta dal portamento arbustivo che in natura può giungere fino a tre metri di altezza, dal tronco e radici particolari, che formano vere e proprie sculture. Le foglie dal colore verde intenso sono di forma allungata, con venature bianche sul lato inferiore.

L'Adenium Obesum, o Rosa del deserto, è così chiamata per la somiglianza dei suoi fiori a cinque petali, che possono raggiungere anche misure importanti, fino a 13 cm di diametro.

Adenium Obesum, rosa del deserto: caratteristiche della pianta

La Rosa del deserto è una pianta da interno veramente splendida per la sua fioritura primaverile, che dura sino all'autunno. Si tratta di una pianta caduciforme con fusti ramificati di colore marrone, con base rigonfia, formata sia dalle radici che dal fusto, che ha la funzione di immagazzinare acqua. Per questo motivo, la Rosa del deserto è a volte chiamata anche "falso baobab".

In quanto appartenente alle Apocynaceae, è strettamente imparentato con l'Oleandro, e ne ha alcune caratteristiche come la resistenza alla siccità e la tossicità di alcune sue parti. Le aree di provenienza della pianta sono estremamente diverse tra loro, vanno da terreni sabbiosi al livello del mare, fino ad altipiani sassosi ad altitudini elevate, cosa che la rende molto adattabile a situazioni climatiche diverse.

Infatti la pianta può essere tenuta anche all'esterno, ma in autunno è preferibile portarla in casa, essendo una pianta tropicale non resiste alle temperature rigide invernali. La pianta va tenuta ad una temperatura minima di 15° C, in una posizione illuminata: in estate, la posizione ideale è in pieno sole, luogo che favorisce la fioritura. A seguito della fioritura, si formano i frutti, che sono bilobati e di colore verde. In inverno, è preferibile tenerla in casa, in un luogo ben illuminato, ad esempio vicino alla finestra.

Rosa del deserto: coltivazione della pianta

Per coltivare al meglio la Rosa del deserto, si consiglia di tenerla sempre in vaso; sebbene alcune regioni del nostro Paese godano di un clima mite tutto l'anno, non sarebbe sufficientemente caldo per la pianta, che a temperature più fredde va tenuta all'interno. Si raccomanda di esporla sempre in un ambiente con il giusto tasso di umidità.

Quando la pianta viene portata all'esterno, si consiglia di esporla gradualmente al sole per evitare scottature, e di posizionarla in un punto al riparo dal vento. Il terreno ideale è una composta leggera come quella per bonsai, oppure del terriccio per agrumi con sabbia in misura uguale. Affinché la pianta cresca rigogliosa, è importante che il vaso favorisca il giusto drenaggio.

Infatti il marciume delle radici è la prima causa del deperimento della pianta. Per questo motivo, non va irrigata troppo abbondantemente; preferite distribuire acqua regolarmente, ma in modo leggero. Il substrato dovrà essere fresco, ma non bagnato. Durante il riposo vegetativo, le irrigazioni vanno sospese, per poi riprendere quando nascono le prime gemme.

Oleandro del Madagascar, o Rosa del deserto: concimazione e cura dai parassiti

La concimazione dell'Oleandro del Madagascar è fondamentale per la crescita e la fioritura rigogliosa della pianta. Si ottengono i migliori risultati con i prodotti adatti alle piante grasse, da distribuire ogni due settimane.

Come già accennato, il nemico numero uno dell'Oleandro del Madagascar è il marciume radicale, che può essere scongiurato con irrigazioni leggerissime e frequenti. L'altro nemico è la cocciniglia: per evitare che produca danni è importante controllare spesso la base dei rami e delle foglie. Nel caso ve ne fosse presenza, andranno eliminate con alcol e un bastoncino cotonato. In caso di attacco forte invece si dovrà ricorrere a un insetticida apposito, da somministrare tramite irrigazione.

La Rosa del deserto è una pianta davvero suggestiva: con le giuste premure ti ricompenserà con delle fioriture spettacolari! Fai subito il tuo ordine, ti arriverà a casa gratuitamente entro sole 48 ore!

 
INFO VASO

 
Spedizione / Packaging

Le spedizioni avvengono in 1/2 giorni lavorativi dalla presa in carico dell'ordine. Il packaging è stato studiato da Flob in modo da garantire un'esperienza d'acquisto di stile non solamente On-line ma anche Off-line mantenendo la sicurezza e l'integrità del prodotto consegnato.
Clicca qui per verificare le condizioni spedizione

30 altri prodotti della stessa categoria:

Feedaty Reviews (4)

Bellissima pianta, in ottima salute all'arrivo, come del resto tutte le altre piante acquistate da Flob

Splendido e simpatico bonsai. Fiorito dopo qualche giorno.

Questo adenium è anche più bello e "ciccione" di come me lo aspettavo. Ha fiorito dopo un giorno ed è decisamente in salute!

Bellissimo bonsai, Rosa del deserto, con fiori Rossi spettacolari

Follow us on Instagram

Compara 0




ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER E OTTIENI UN 10% DI SCONTO
SUL PRIMO ACQUISTO! APPROFITTANE!!


No products

To be determined Shipping
0,00 € Totale

Procedi con l'ordine