Beaucarnea Nolina
Beaucarnea Nolina

Beaucarnea Nolina

LIFHEANOLMarrone
icona spedizione Spedizione gratuita Non disponibile
42,99 €
Tasse incluse

Scegli il tuo vaso

( il prezzo varia a seconda del vaso)
  • Bianco
  • Marrone
  • Verde Glossy
  • Bianco Glossy
  • Nero Space
  • Bianco Space

Scegli l'opzione pacco regalo

Non preoccuparti, potrai scegliere l'opzione pacco regalo ed inserire il testo del messaggio nel checkout

Nome: Beaucarnea Nolina "Mangiafumo"
Famiglia: Agavaceae
Paese di provenienza: America centrale
Diametro vaso: 20 cm
Altezza da base vaso: 40 cm
Periodo di fioritura: rara
Storia e curiosità: Il nome “Mangiafumo” deriva dal fatto che questa pianta ha la capacità di assorbire gas e fumi nocivi.

product-vp-small
loghi pagamenti accettati da Flob Flower
icona

IMBALLI A PROVA DI BOMBA

icona

PAGAMENTO IN CONTRASSEGNO

icona

ASSISTENZA CLIENTI

icona

MADE IN ITALY

Accessori Consigliati

Beaucarne Nolina, la pianta mangiafumo purificatrice dell'aria

La Beaucarnea Nolina, conosciuta anche come Nolina recurvata, “pianta mangiafumo” o “piede d'elefante”, è una sempreverde originaria delle zone calde e asciutte del Messico e America centrale e fa parte della famiglia delle Ruscaceae.
Il termine Nolina deriva dall'agricoltore e botanico francese Nolin del 1700, a cui la pianta fu dedicata. É una pianta a lenta crescita, che ha la particolarità di possedere un rigonfiamento “a fiasca” nella parte bassa del fusto per immagazzinare l'acqua.

La fioritura è molto rara e appare di solito solo su piante di una certa età.
Si tratta di una pianta dioica: gli organi riproduttivi maschili e femminili sono portati su due piante distinte. Esistono quindi Noline maschio e Noline femmina.
Inoltre, è una pianta purificatrice dell'aria: riesce ad assorbire e i gas e gli elementi nocivi presenti nelle nostre abitazioni o nei nostri uffici.
In natura può trasformarsi in un vero e proprio albero raggiungendo 10 metri di altezza.
Scopri assieme a noi di Flob tutte le sue caratteristiche, come coltivarla e prendertene cura.


Beaucarnea Nolina: come prendertene cura

In maniera sintetica ma molto chiara, ecco quali sono le principali caratteristiche della Beaucarnea Nolina per chi desidera tenerne una in casa o ufficio.

Esposizione e luminosità: abbondante durante tutto l'anno, può essere collocata anche al sole diretto.
Temperatura: 20-25°C, mai sotto i 10°C in inverno, sopporta temperature fino ai 30°C in estate, ed è molto sensibile alle correnti d'aria fredda.
Tipo di terreno: leggero, miscela di torba con terra e sabbia per drenare.
Irrigazione: ogni tre giorni circa nel periodo estivo, si consiglia di aspettare che il terriccio si asciughi tra un'annaffiatura e l'altra; nel periodo invernale le annaffiature devono essere gradualmente ridotte e poi sospese. Nebulizzare regolarmente la chioma per garantire il giusto grado d'umidità.
Concimazione: una volta al mese solo in primavera e in estate con concime liquido diluito con acqua d'irrigazione.
Attenzione però, le specifiche sopra descritte possono variare in base al clima della zona in cui la pianta viene posta e alla stagione.


Beaucarnea Nolina: le malattie da combattere

Le Beaucarnea non è una pianta particolarmente soggetta a malattie. Tra le poche malattie che vale la pena citare c'è la cocciniglia che potrebbe intaccare la pagina inferiore delle foglie. In questo caso la si può rimuovere con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool oppure si può lavare la pianta conacqua e sapone neutro. La pianta va poi accuratamente risciacquata. Nei casi più gravi o per le piante all'aperto si possono utilizzare gli specifici antiparassitari.

La pianta mangiafumo non richiede particolari cure se non il riparo dalle correnti d'aria e una periodica pulizia delle foglie con uno straccio umido.
Non è una pianta tossica o velenosa per cani e gatti.


Beaucarnea Nolina: perchè si chiama anche la pianta mangiafumo?

Le beaucarnee sono note con il nome di pianta mangiafumo, un nome che ha spesso tratto in inganno, tanto che è stata regalata anche ai fumatori pensando che riuscisse a neutralizzare il fumo passivo. In realtà non è così, questo nome deriva dal fatto che la beaucarnea fa parte delle poche piante che sopravvivono agli incendi.

Il suo aspetto esotico e decorativo fa sì che venga utilizzata spesso per dare un tocco di verde negli appartamenti in angoli o su tavole, molte volte viene anche messa su un piedistallo.


Beucarnea Nolina: alcune curiosità

Questa pianta è stata introdotta nei giardini d'Europa intorno al 1845.
Come abbiamo già spiegato è conosciuta anche con il nome comune "Nolina" o volgarmente detta "mangiafumo".
Il termine è in onore del botanico francese P.C. Nolin, vissuto nel XVIII secolo.
Della beucarnea esistono circa 20 specie, la pià nota è la "recurvata”, termine legato alla forma delle foglie che tendono a ricurvarsi all'indietro

Le spedizioni avvengono in 1/2 giorni lavorativi dalla presa in carico dell'ordine. Il packaging è stato studiato da Flob in modo da garantire un'esperienza d'acquisto di stile non solamente On-line ma anche Off-line mantenendo la sicurezza e l'integrità del prodotto consegnato. Clicca qui per verificare le condizioni spedizione

Feedaty Reviews (3)

La pianta è arrivata in un cartone senza indicazioni alto basso è rovinato dal trasporto. La pianta era fuori sede, con la terra fuoriuscita nel cartone. Mancano le istruzioni per la tenuta della pianta.

Il bonsai é veramente bellissimo! Il vaso anche!!

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist

Flob utilizza i cookie per offrire una migliore esperienza utente e ti consigliamo di accettarne l'utilizzo per goderti appieno la navigazione.